www.collezione-online.it  Il mondo del collezionismo a portata di mouse 

Vendita online cartoline, dischi, santini, filatelia, militaria, giocattoli, curiosità, libri, scripofilia e oggetti da collezione

 

cartoline dischi stampe documenti filatelia giocattoli libri  militaria incisioni santini

Bollitori e teiere da collezione Caffettiere da collezione

Collezionismo birra e oggettistica Collezionismo cartaceo documenti - Pagelle scolastiche

Collezionismo documenti - Nomine e Decreti onorificenze

Macinini da pepe e caffè Scatole varie da collezione

 

 

 

Aereofilia

Collezioni

Curiosità

Giocattoli

Militaria

Cartoline

Stampe

Vinile e &

Santini

Filatelia

Libri

Scripofilia

Fotografia

Varie

Artigianato

Uncinetto & Co.

Rubriche

Links

......................

Pagamenti

Spedizioni

Ordini

Contatti

......................

 

Vendita antiquariato

 

......................

 

  Mobili antichi

 

 

 

 

 

 

1 - Sant'Alfonso M. de' Liguori - Nacque a Napoli nel 1696 dove studiò. Lasciò la professione di avvocato per una bugia e si fece sacerdote dandosi alla predicazione e alla Confessione. Fondò la Congregazione del SS. Redentore (1732) e fu eletto vescovo di S. Agata dei Goti nel 1762. Scrisse molte opere tra cui la Teologia Morale. Morì nel 1787.

1 - San Pietro in Vincoli

1 - Santo Stefano I papa e martire - Sostenne essere valido il battesimo conferito dagli eretici (254-257).

 

2 - Sant'Eusebio - Fedele di Roma, costruì una chiesa sul colle Esquilino.

2 - San Rutilio

 

3 - Santa Lidia vergine

 

4 - San Domenico di Gusman - Nacque in Spagna dalla nobile famiglia dei Guzman e si distinse per una grande purezza e per l'amore allo studio della verità. Combatté l'eresia degli Albigesi che infestavano allora la Francia e per combatterli più efficacemente fondò l'Ordine dei Padri Predicatori che, quale albero gigante e perennemente fruttifero, si estese in tutto il mondo. Morì nell'agosto del 1221.

 

5 - Sant'Emidio

5 - Santa Maria della neve - Anniversario della Dedicazione della basilica di S. Maria Maggiore che fu riedificata nel 432, l'anno dopo che il Concilio di Efeseo aveva proclamato la divina Maternità di Maria.

 

6 - Ss. Agapito e Felicissimo - Furono decapitati nello stesso giorno che fu decapitato San Sisto II papa.

6 - San Sisto II papa - Fu decapitato sulla Cattedra episcopale durante la celebrazione di una messa (256-258).

6 - Trasfigurazione del Signore - Fu istituita come festa nel 1457 da Callisto III in ringraziamento al Signore per la vittoria di Belgrado, riportata da S. Giovanni Capistrano e dai cristiani contro i Turchi.

 

7 - San Donato vescovo - Fu vescovo di Arezzo e morì di morte naturale.

7 - San Gaetano  - Nativo di Thiene (Vicenza), studiò a Padova, fu prelato della Curia Romana e si dedicò al servizio dei poveri. Fondò l'Istituto dei Chierici Regolari che dovevano vivere la vita apostolica accontentandosi delle offerte dei fedeli (1480-1547).

 

8 - Santa Erminia vergine

8 - Ss. Ciriaco, Largo e Smaragdo martiri - Furono martirizzati sotto Diocleziano intorno al 303.

8 - San Giovanni Maria Vianney - Nativo di Dardilly (Francia) nel 1786 e superate alcune difficoltà nello studio, fu sacerdote e parroco di Ars (1818). Con la preghiera, penitenza e predicazione trasformò il paese. Morì nel 1859.

8 - San Marino martire

 

9 - San Fermo martire

9 - San Romano martire - E' un martire di Roma e forse subì il supplizio con S. Lorenzo.

 

10 - San Lorenzo martire - Era l'amministratore dei beni della Chiesa di Roma e aveva il compito di assistere il Pontefice S. Sisto II nella celebrazione dei divini misteri. Il prefetto di Roma gli impose di consegnare tutte le ricchezze della Chiesa ma Lorenzo le aveva già distribuite in opere di carità e schierò davanti al tiranno una moltitudine di poveri dicendogli: "Ecco i tesori della Chiesa". Fu arrestato e legato a una graticola di ferro e arrostito. Era il 10 agosto del 258. 

 

11 - Sant'Alessandro vescovo

11 - Santa  Redegonda

11 - Ss. Tiburzio e Susanna vergine - Di loro si sa soltanto che erano due martiri di Roma.

 

12 - Santa Chiara vergine - Nativa di Assisi (1194), sotto la direzione di S. Francesco fondò a S. Damiano l'Ordine delle Clarisse, alle quali diede come privilegio la povertà. Morì l'11.8.1253.

12 - Sant'Ercolano

 

13 - Ss. Ippolito e Cassiano martiri - S. Ippolito alla morte di S. Zefirino (218) consumò lo scisma divenendo il primo antipapa, però morì martire in Sardegna insieme al Papa (236). Cassiano era un maestro che fu dato in mano a scolari pagani che lo uccisero a Imola intorno al 250.

 

14 - Sant'Alfredo martire

14 - San Massimiliano K.

 

15 - Assunzione di Maria Vergine - L'assunzione è la festa  più antica e solenne in onore della Vergine e risale alla fine del IV secolo. Nacque in Oriente, probabilmente a Gerusalemme presso il sepolcro della Madonna, con il titolo di "Solennità di S. Maria". A Roma la festa fu introdotta nel IV secolo e Sergio I la solennizzò un secolo più tardi con una grande processione notturna. Nel 1950 Pio XII, circondato a 40 cardinali, 700 vescovi e 700.000 fedeli, proclamò solennemente come dogma di fede la dottrina dell'Assunzione.

 

16 - San Gioacchino, padre della SS. Vergine - La festa, introdotta da Giulio II e fissata al 20 marzo, fu trasferita da Clemente XII nella domenica dopo l'Assunzione e fissata da Pio X al 16 agosto. In Oriente la festa dedicata ad entrambi i genitori di Maria è celebrata il 9 settembre, in relazione con la festa della Natività della Vergine.

16 - San Rocco

 

17 - Santa Clara

17 - San Giacinto - Nacque in Polonia e venne a Roma dove si fece Domenicano (1218). L'anno successivo tornò in patria. Morì nel 1257.

17 - San Rinaldo vescovo

 

18 - Sant'Agapito martire - Subì il martirio a Palestrina (Roma) nel III secolo.

18 - Santa Elena imperatrice

 

19 - San Giovanni Eudes - Nacque a Ry (Normandia) nel 1601. A Parigi entrò nei Filippini e nel 1643 fondò la Congregazione di Gesù e Maria, detta degli Eudisti, e quella delle Suore del Buon Pastore. E' l'apostolo e il dottore del culto dei Sacri Cuori di Gesù e Maria. Morì nel 1680. 

19 - San Ludovico

 

20 - San Bernardo abate - (1090-1153) Abbracciò la vita monastica a Citeaux e fondò l'abbazia di Chiaravalle (1115). Fu la fiaccola che illuminò il XII secolo: fu il consigliere di papi e di re, predicatore della seconda Crociata, riformatore monastico. E' detto il dottore mellifluo.

 

21 - Santa Giovanna Francesca Fremiot di Chantal vedova - Nacque nel 1572 e a 20 anni sposò il barone di Chantal. Fu una madre santa ed educatrice altamente cristiana dei figli. Morto il marito, sotto la guida di S. Francesco di Sales, fondò l'Ordine della Visitazione unendo la vita contemplativa a quella attiva. Morì nel 1641.

21 - San Pio X papa

21 - San Privato vescovo

 

22 - Ss. Timoteo vescovo, Ippolito e Sinforiano - Timoteo è originario di Antiochia. Ippolito ricorda la dedicazione di una chiesa a lui titolata e Sinforiano è un martire di Autum (Francia).

 

23 - San Filippo Benizi - Nacque a Firenze nel 1233 e studiò a Parigi e Padova. Nel 1254 entrò nell'ordine dei Servi di Maria e di cui divenne il generale. Partecipò al Concilio di Lione e morì a Todi nel 1285 abbracciando il crocefisso che chiamava "il suo libro".

 

24 - San Bartolomeo apostolo - Aggregato al collegio dei dodici fu chiamato all'apostolato e fu costituito principe del popolo cristiano, giudice dell'umanità e amico intimo di Dio. L'apostolo avrebbe predicato il Vangelo in Frigia, in India e in Armenia, dove convertì la stessa figlia del re, e dove sarebbe stato scorticato vivo e poi decapitato.

 

25 - San Lodovico re - Noto anche come Luigi IX promosse due crociate: nella seconda morì di peste a Tunisi (1214-1270).

 

26 - Sant'Alessandro martire - Era un soldato cristiano della legione Tebea, sfuggì al massacro di Agaunum rifugiandosi a Milano. Qui fu riconosciuto e imprigionato ma riuscì a fuggire grazie all'aiuto di S. Fedele. Venne di nuovo riconosciuto e condannato alla decapitazione. Il boia però non riuscì a compiere l'esecuzione e venne ancora incarcerato. Fuggì di nuovo fino a Bergamo e dopo numerose predicazioni e, riconosciuto ancora una volta, venne decapitato pubblicamente nel 303.

26 - San Zeffirino papa e martire - Governò la Chiesa per 19 anni (198-217). Si mostrò generoso con i poveri e misericordioso con i poveri.

 

27 - San Genesio martire

27 - San Giuseppe Calasanzio - Spagnolo d'origine si stabilì a Roma nel 1592 dove fondò la Congregazione delle Scuole Pie (Padri Scolopi). Alcuni avversari fecero sopprimere il suo Istituto, ma alla sua morte (1648) ne profetizzò la risurrezione.

27 - Santa Monica

 

28 - Sant'Agostino vescovo - Il più grande dei Padri latini, nacque a Tagaste (Algeria) nel 354 e studiò a Cartagine, poi si portò a Roma e a Milano, dove ricevette il battesimo da Sant'Ambrogio. Tornato in Africa divenne vescovo di Ippona (391). Fondò l'ordine degli Agostiniani e scrisse innumerevoli opere tra cui le Confessioni e la Città di Dio. Morì nel 430. Protettore degli stampatori e dei teologi.

28 - Sant'Ermete - Personaggio ragguardevole, sarebbe stato, secondo i suoi Atti, prefetto di Roma.

 

29 - Decollazione di San Giovanni Battista - Giorno del martirio di San Giovanni Battista il quale passò la maggior parte dei suoi anni nel deserto, poi si diede alla predicazione per preparare gli uomini a ricevere Gesù Cristo. Rinfacciò ad Erode e Erodiade la loro unione illegittima e per questo fu incarcerato e decapitato a Macheronte nell'anno 32.

29 - Santa Sabina martire - (119) Era una ricca matrona romana che donò la sua casa al Papa per trasformarla in una chiesa.

 

30 - Santa Faustina martire

30 - Ss. Felice e Adautto martiri - Subirono il martirio intorno all'anno 304.

30 - Santa Rosa da Lima - Nacque a Lima (Perù) nel 1586 e fu chiamata Isabella. Un giorno il suo volto si trasformò e da allora ebbe il nome di Rosa. Amava le penitenze e la preghiera. Si fece terziaria domenicana. Morì nel 1617.

 

31 - Sant'Abbondio - Fu vescovo di Como di cui è il patrono e a lui sicuramente si ispirò il Manzoni dando il nome al suo celebre personaggio.

31 - San Raimondo Nonnato confessore - Spagnolo d'origine (1204) entrò tra i Mercedari e andò in Algeria per riscattare i cristiani. Datosi in ostaggio ai Turchi, subì lunghi e crudeli tormenti. Morì nel 1240.

Indietro

 

                                               

     Aforismi

    Figure sacre

    Frasi da film

    Libro Artisti

    Luoghi Italia

    Musei Italia

    Musei Estero

    Nominario

    Parolandia

    Proverbi

    Pseudonimi

    Satira

    Teatri

    Terme

 

    ...........................

    A.A.A.Annunci

    Case d'Asta

    Collabora

    Dedicato a...

    Eventi Italia

    Mercatini

    ...........................

 

 

    Sta per sorgere un nuovo sole!

 

   

    ..........................

 

Associazione Culturale Petra