www.collezione-online.it  Il mondo del collezionismo a portata di mouse 

Vendita online cartoline, dischi, santini, filatelia, militaria, giocattoli, curiosità, libri, scripofilia e oggetti da collezione

 

cartoline dischi stampe documenti filatelia giocattoli libri  militaria incisioni santini

Bollitori e teiere da collezione Caffettiere da collezione

Collezionismo birra e oggettistica Collezionismo cartaceo documenti - Pagelle scolastiche

Collezionismo documenti - Nomine e Decreti onorificenze

Macinini da pepe e caffè Scatole varie da collezione

 

 

 

Aereofilia

Collezioni

Curiosità

Giocattoli

Militaria

Cartoline

Stampe

Vinile e &

Santini

Filatelia

Libri

Scripofilia

Fotografia

Varie

Artigianato

Uncinetto & Co.

Rubriche

Links

......................

Pagamenti

Spedizioni

Ordini

Contatti

......................

 

Vendita antiquariato

 

......................

 

  Mobili antichi

 

 

 

 

 

 

In questa sezione potrete trovare informazioni sul mondo della danza. Manifestazioni, balletti, scuole e personaggi.

XXVII  FESTIVAL NAZIONALE SCUOLE DI DANZA
Renato Fiumicelli
Gubbio Teatro Comunale - 25 aprile/3 maggio 2008


Il Festival Nazionale delle Scuole di Danza Classica, nato nel 1982, è stato pensato inizialmente dal suo fondatore, il Maestro Renato Fiumicelli, come festival itinerante, ma dal 1993 si è stabilito a Gubbio con l'organizzazione della Scuola di Danza Classica della città. Si tratta di una rassegna utilissima a insegnanti e allievi per mostrare il loro lavoro e confrontarsi con scuole di tutta Italia in un vero teatro, l'elegante Teatro Comunale che il Comune di Gubbio, divenuto nel 1984 il ente patrocinatore della scuola, mette anche quest'anno a disposizione dell'iniziativa.

Dopo vent'anni il Festival mantiene intatta la sua originalità e unicità grazie alla particolare formula ideata dal suo fondatore e  ripresa dalla sorella,Giuliana Plàstino Fiumicelli, che  alla sua morte ne ha raccolto l'eredità: "Il Festival delle scuole di danza, così come lo aveva pensato mio fratello" dice "doveva rispondere ad alcuni requisiti essenziali: innanzitutto essere completamente gratuito,per distinguersi dagli altri non dettati dalla passione ma da fini di lucro. Poi non prevedere vincitori né vinti, e ospitare gli insegnanti delle scuole partecipanti solo se laureati all'Accademia Nazionale di Danza di Roma. Io ho portato avanti questa linea di condotta, facendola completamente  mia. Ma il Festival, a mio avviso, deve essere innanzitutto festa e allegria, così come lo vedeva mio fratello..il sorriso sempre sulle labbra, e gioia, gioia dovunque..." Un entusiasmo contagioso, il suo,condiviso da tutti gli ospiti del Festival,come da Jolanda  Siegfried, direttrice della Scuola di Danza dell'Opera di Vienna, ospite del la passata edizione: Questo Festival è un'iniziativa eccezionale, devo veramente fare i complimenti a chi l'ha voluto e organizzato. E' sorprendente anche vedere che in Italia ogni città, anche piccola, ha un suo teatro, e che è sempre prestigioso. E il Teatro settecentesco di Gubbio dove ci siamo esibiti  è bellissimo.. Qui tutto è arte, in Italia anche l'aria che si respira lo è. Per me essere qui è una grande emozione.."

Anche quest'anno il Festival ospita scuole di prestigio internazionale: la scuola del S. Carlo di Napoli, che si esibirà il 29 e 30 aprile, e The Staatliche Ballettschule Berlin di Berlino, la cui esibizione è prevista per il 1,2, e 3 maggio.

 

Ufficio Stampa:

Giovanna Nigi 339.52.64.933 – Marta Volterra 340.96.900.12
 

 

 

    Torna indietro

 

 

                                               

     Aforismi

    Figure sacre

    Frasi da film

    Libro Artisti

    Luoghi Italia

    Musei Italia

    Musei Estero

    Nominario

    Parolandia

    Proverbi

    Pseudonimi

    Satira

    Teatri

    Terme

 

    ...........................

    A.A.A.Annunci

    Case d'Asta

    Collabora

    Dedicato a...

    Eventi Italia

    Mercatini

    ...........................

 

 

    Sta per sorgere un nuovo sole!

 

   

    ..........................

 

Associazione Culturale Petra